Licenziamenti, arriva il super indennizzo  

Scritto da il 2 luglio 2018

Licenziamenti, arriva il super indennizzo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 03/07/2018 09:12

Giro di vite sui licenziamenti selvaggi attraverso l’aumento del 50% dell’indennizzo per i lavoratori ingiustamente licenziati. E’ una delle misure contenute nel decreto dignità, il primo provvedimento politico del governo pentaleghista, approvato ieri sera dal Consiglio dei ministri. Uno smacco al Jobs Act e una vera guerra ai contratti precari, che punta alla tutela dei lavoratori.

“E’ la Waterloo del precariato ” ha scandito il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, sottolineando che “è finita l’epoca del precariato senza alcun tipo di ragione, abbiamo limitato la possibilità di abusare dei contratti a tempo determinato e aumentato le penali quando ci sono gli ingiusti licenziamenti sul contratto a tempo determinato”.

Il dl Dignità prevede “importanti disincentivi ai licenziamenti ingiusti con l’aumento del 50% (rispetto a quanto previsto ora) dell’indennizzo che può arrivare anche a 36 mensilità”. Oggi in caso di licenziamento illegittimo il lavoratore ha diritto a un’indennità che varia da un minimo di 4 mesi a un massimo di 24 mensilità. Con il dl dignità, quindi, si salirebbe a 3 anni.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background