Svezia batte la Svizzera e va ai quarti  

Scritto da il 2 luglio 2018

Svezia batte la Svizzera e va ai quarti

(Fotogramma/Ipa)

Pubblicato il: 03/07/2018 18:00

La Svezia vince 1-0 contro la Svizzera negli ottavi di finale dei Mondiali di Russia 2018 e si qualifica per i quarti di finale, dove incontrerà la vincente della sfida di questa sera tra Inghilterra e Colombia. Dopo un primo tempo in cui le due squadre si sono fronteggiate a viso aperto senza riuscire a superarsi, è arrivato a metà ripresa il gol partita per gli svedesi, con Forsberg al 66′. L’attaccante svedese triangola al limite con Toivonen e prova il destro, la conclusione, rasoterra e centrale, viene deviata da Akanji che inganna Sommer infilando il pallone sotto l’incrocio alla destra del portiere.

Nella prima frazione di gioco comunque le occasioni migliori sono capitate sui piedi degli scandinavi che non le hanno, però, sfruttate, due volte con Berg, e poi con Forsberg ed Ekdal, con la Svizzera che ha provato a sorprendere Olsen con le conclusioni da lontano con Shaqiri, Dzemaili e Xhaka. A inizio ripresa è ancora la Svezia a rendersi pericolosa con Claesson, poi ritmi che sono un po’ calati fino al gol degli scandinavi. A quel punto la formazione di Petkovic ha reagito con Rodriguez e il neo entrato Embolo, anche se hanno lasciato ampi spazi ai contropiedi svedesi. In pieno recupero l’elvetico Seferovic ci prova di testa ma è bravo il portiere Olsen a bloccare il pallone. A tempo scaduto contropiede per la Svezia con Olsson che viene atterrato da Lang al limite. L’arbitro Skomina prima assegna il calcio di rigore ed espelle Lang ma poi con il Var torna sui suoi passi e assegna un calcio di punizione dal limite.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Prossimo Articolo

Abisso Roma, altro ko  


Thumbnail
Articolo Precedente

Marquez re di Aragon  


Thumbnail

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background