Ubi Banca assume  

Scritto da il 2 luglio 2018

Ubi Banca assume

(Fotogramma)

Pubblicato il: 03/07/2018 13:11

Ubi Banca conferma i target di assunzioni del piano 2019-2020, che prevede l’inserimento di 1.100 risorse nel triennio 2017-2019, anche in ottica di ricambio generazionale a fronte degli esodi previsti. Sono ancora in corso le selezioni per 100 posizioni da coprire nel 2018, rivolte soprattutto a neolaureati. Nei primi mesi del 2018 sono già state assunte 230 persone, per un totale di 330 alla fine dell’anno.

A guidare l’esigenza delle politiche di recruitment della banca sono “l’innovazione digitale e l’affermazione di nuovi modelli di servizio alla clientela, centrati sulla consulenza e sul ricorso a sistemi di nuova generazione”, spiega la banca, che cerca soprattutto giovani, neolaureati. Quanto all’ambito di inserimento, le posizioni riguardano principalmente le unità di business e le aree come Information Technology, Risk Management, Compliance, Amministrazione, Finanza e Controllo.

Per le posizioni junior, in cui le conoscenze di carattere quantitativo assumono sempre maggiore rilievo, insieme all’attitudine a lavorare a progetti interdisciplinari, la ricerca è rivolta a giovani brillanti laureandi o neolaureati in ingegneria gestionale e informatica, matematica, fisica, economia, giurisprudenza. Per le posizioni experienced la ricerca è rivolta a figure professionalizzate, già in possesso di precise competenze specialistiche.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background