Uccide il padre e la compagna, poi si spara 

Scritto da il 2 luglio 2018

Cormano, uccide il padre e la compagna e poi si spara

Pubblicato il: 03/07/2018 08:51

Tre morti. E’ questo l’epilogo di un omicidio-suicidio avvenuto, poco dopo le 23 di lunedì 2 luglio a Cormano, alle porte di Milano. Le vittime sono state ritrovate all’interno dell’azienda di grafica pubblicitaria Seri Cart, in via Zara. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, ad uccidere sarebbe stato Maurizio Platini, 43 anni, che ha sparato al padre, Romano di 64 anni, e la compagna di lui, Anita, 53 anni, e poi si è tolto la vita. A scoprire i corpi, quello del 43enne in corridoio, quello della donna sulla porta dell’ufficio e quello del 65enne dietro la scrivania, è stato il fratello del presunto omicida-suicida.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background