Barberis (Gse): “Assemini modello da imitare”  

Scritto da il 3 luglio 2018

Barberis (Gse): Assemini modello da imitare

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 04/07/2018 16:52

L’impianto fotovoltaico di Assemini “è un modello da imitare”. Lo ha sottolineato Luca Barberis, Direttore divisione sviluppo sostenibile del Gse che ad Assemini, nel corso della presentazione del progetto di realizzazione del nuovo impianto fotovoltaico da 26 MWp, in realizzazione alle Saline Conti Vecchi. Parlando delle caratteristiche tecniche dell’impianto di Machiareddu, BArberis ha sottolineato “che produrrà 42 GWh, con un risparmio di 23.000 tonnellate di CO2”.

Si tratta, ha aggiunto, di “un vantaggio enorme per l’ambiente che andrà a ripercuotersi anche in un risparmio sui costi della bolletta elettrica. Assemini diventa, quindi un modello da imitare che, a regime, implementerà le tecnologie per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, valorizzando il territorio attraverso il rilancio dell’occupazione e supportando l’economia sostenibile”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background