Vaccini, per la scuola basta l’autocertificazione    

Scritto da il 3 luglio 2018

Vaccini, per la scuola basta l'autocertificazione

(Fotogramma)

Pubblicato il: 04/07/2018 16:22

Non un certificato della Asl che attesti l’avvenuta vaccinazione, ma un’autocertificazione: basterà questo per consentire l’iscrizione a scuola dei bambini per l’anno scolastico 2018-19. Questa, a quanto si apprende, la novità inserita nella circolare che sarà presentata domani al ministero della Salute da Giulia Grillo e dal collega del Miur, Marco Bussetti.

Il provvedimento amministrativo annunciato nei giorni scorsi, al quale ha fatto cenno il ministro Grillo oggi al Question Time, interviene in vista della scadenza del 10 luglio, l’ultima – secondo la legge Lorenzin – per dimostrare di essere in regola con le vaccinazioni per l’iscrizione a scuola nel prossimo anno scolastico.

“Occorre precisare”, ha spiegato il ministro Grillo, che il decreto Lorenzin “non prescrive che venga necessariamente consegnato alle scuole un certificato di avvenuta vaccinazione, ma, più in generale, qualsivoglia documentazione che possa essere considerata ‘idonea’ a comprovare l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie ovvero la richiesta di vaccinazione all’Azienda Sanitaria”.

“Va inoltre chiarito – ha proseguito Grillo – che la normativa vigente non prevede che per gli alunni di età compresa tra i 6 e i 16 anni sia consentito l’accesso ai servizi educativi anche in mancanza delle vaccinazioni ma con il pagamento di una sanzione amministrativa”. “La comminazione della sanzione amministrativa, infatti – ha concluso il ministro della Salute – non consegue, in via automatica, alla mancata presentazione della idonea documentazione per l’iscrizione scolastica, ma rappresenta l’esito, solo eventuale, di un delicato percorso di accompagnamento al recupero, che viene avviato dall’Azienda Sanitaria con i genitori dei minori non vaccinati e che prevede lo svolgimento di colloqui personalizzati, anche con il coinvolgimento del pediatra di libera scelta e il medico di medicina generale”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background