Borse europee chiudono toniche, Piazza Affari corre su Fca  

Scritto da il 4 luglio 2018

Le Borse europee schiacciano l’acceleratore e chiudono in deciso rialzo una giornata partita incerta, sugli sviluppi della guerra commerciale.Le voci su una possibile proposta di Bruxelles al presidente Usa Donald Trump per l’abbattimento dei dazi sulle auto spinge gli indici delle principali piazze del Vecchio continente che, complice la buona performance di Wall Street, terminano gli scambi in deciso rialzo: i guadagni oscillano tra lo 0,40% di Londra e l’1,19% di Francoforte.Piazza Affari è in linea e a fine seduta registra un guadagno di circa un punto percentuale su entrambi gli indici.A trainare il principale listino milanese è Fca, che incassa poco meno di sei punti percentuali attestandosi a 17,15 euro per azione. Bene anche gli altri titoli della galassia Agnelli, con Exor che mette a segno un incremento di circa due punti percentuali.Contrastato il comparto del lusso: Ferragamo è maglia nera e lascia sul terreno oltre due punti percentuali, seguito da Moncler che cede oltre un punto e mezzo percentuale. Sul fronte opposto Luxottica, che registra un avanzo di mezzo punto percentuale.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background