Borsa, Milano riparte con Draghi e Ws  

Scritto da il 8 luglio 2018

Le Borse europee ripartono e chiudono la seduta in rialzo con la spinta di Wall Street, in rialzo di oltre l’1 per cento con il Dow Jones, e le parole ‘rassicuranti’ del presidente della Bce. Mario Draghi ha confermato che non ci sarà alcun rialzo dei tassi di interesse prima della fine dell’estate 2019. Sul paniere della Borsa di Milano, che guadagna lo 0,5 per cento, sono ben comprate Saipem, Prysmian e Mediaset. E’ di nuovo in calo Salvatore Ferragamo, mentre il titolo della Juventus si sgonfia dopo il rally delle ultime cinque sedute.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background