Calcutta torna a casa con Evergreen  

Scritto da il 8 luglio 2018

Calcutta torna a casa con Evergreen

Pubblicato il: 09/07/2018 16:47

Due sole date, due concerti speciali. Calcutta sale sul palco di “casa” per la prima delle due tappe del tour 2018: sabato 21 luglio lo attende, infatti, lo stadio Domenico Francioni di Latina, città in cui è nato, mentre è già sold out l’altro appuntamento in programma il 6 agosto all’Arena di Verona. A Latina sarà grande festa di musica dal vivo con Mèsa e Francesco De Leo, fresche e promettenti uscite di Bomba Dischi, e Frah Quintale, rivelatosi al pubblico con ‘Regaderz Moi’, album rap che strizza l’occhio alla canzone d’autore. Esauriti i biglietti per la maggior parte dei settori, rimangono a disposizione pochi tagliandi per la gradinata. Per ogni ticket acquistato si avrà diritto a una sciarpa in omaggio che verrà consegnata il giorno stesso sul luogo dell’evento. Verona vedrà invece esibirsi Maria Antonietta, anche lei uscita da poco con il nuovo lavoro ‘Deluderti’, che aprirà il live con un set acustico.

A due anni e mezzo dal precedente Mainstream, Calcutta torna con il nuovo disco ‘Evergreen’, balzato direttamente al primo posto della classifica Fimi e anticipato dai tre singoli ‘Orgasmo’, ‘Pesto’ e ‘Paracetamolo’, che si sono fatti largo nelle chart e nelle radio. Calcutta ha marcato una linea di confine nel modo di intendere la musica indipendente partendo da artista di nicchia, con un percorso fuori dagli schemi canonici, capace di attirare una curiosità sempre crescente. La sua scrittura pop ha guadagnato l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network. Un successo testimoniato anche dal disco d’oro raggiunto da ‘Oroscopo’, uno dei brani più trasmessi dell’estate 2016, e da canzoni come ‘Cosa mi manchi a fare’, ‘Frosinone’, ‘Gaetano’ che registrano ormai milioni di visualizzazioni sulle più note piattaforme web e sui servizi musicali on line. E infine c’è la sua dimensione live, che raccoglie consensi tali da registrare sold out come quello dell’Arena di Verona.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background