Borsa: europee aprono in rialzo, Piazza Affari frena e vira in negativo  

Scritto da il 9 luglio 2018

Borse europee aprono in rialzo, Piazza Affari vira in negativo

Pubblicato il: 10/07/2018 10:19

Le Borse europee aprono in rialzo la seduta odierna di scambi. Continua dunque il percorso positivo avviato sin dalla giornata di ieri, complici Wall Street, che ha chiuso in progresso con il Dow Jones a quota +1,31% e il Nasdaq a +0,88% e le piazze asiatiche in territorio positivo (Tokyo ha chiuso a quota +0,66%, Shanghai a +0,44%).

In questo scenario, questi gli indici: Parigi +0,21%, Francoforte +0,30%, Londra +0,13%, Amsterdam +0,21% e Bruxelles +0,07%. Piazza Affari, dopo un avvio positivo, ha schiacciato repentinamente il freno, virando in negativo: l’indice Ftse Mib è scivolato a quota -0,32%, l’All Share segna -0,33%.

Sul principale listino milanese corre Ferragamo: il titolo, maglia rosa, guadagna oltre due punti percentuali (+2,17%) attestandosi a 19,76 euro per azione. Buona la partenza per i titoli petroliferi, sulla scia dei nuovi aumenti dei prezzi del greggio: Tenaris segna +1,92%, Saipem +1,22%, Eni +0,66%.

Ondata di vendite per le banche, dopo i rimbalzi messi a segno ieri: Bper cede lo 0,73%, seguita da Unicredit (-0,39%), Bpm (-0,20%), Intesa Sp (-0,18%) e Ubi (-0,12%). In rosso anche Carige (-2,38%), sulla quale pesano le tensioni tra i vertici sulla governance. E’ di stamane la notizia che il socio Raffaele Mincione ha chiesto la revoca del cda per il prossimo settembre. Avvio in rosso per Telecom, maglia nera a quota -1,84% e Campari, che segna -1,51%.

Stabilità per lo spread, che avvia a 233 punti base con un rendimento del 2,65% e per il cambio euro-dollaro, fermo a quota 1,1745.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background