Borse europee partono positive, a Milano acquisti su auto e industria  

Scritto da il 12 luglio 2018

Borsa, europee partono positive dopo boom export Cina

Pubblicato il: 13/07/2018 10:24

Partenza positiva per le Borse europee, trascinate dal buon andamento dei mercati asiatici e dalla chiusura in forte rialzo, ieri, di Wall Street (Dow +0,9%; Nasdaq +1,4%).

L’assenza di aggiornamenti sulla guerra tariffaria che contrappone Usa e Cina lascia riprendere fiato ai listini, che scommettono su approcci più distensivi da parte delle due potenze.

In più, i dati della bilancia commerciale cinese sono migliori del previsto e mostrano un export cresciuto a doppia cifra a giugno (+11,3%), a dispetto delle crescenti tensioni. In questo scenario, la Borsa di Tokyo chiude in rialzo dell’1,85%.

Tra i listini del Vecchio Continente, Milano guadagna in avvio lo 0,3% a 21.900 punti, Londra segna +0,68% e Francoforte +0,59%. Positive Madrid (+0,3%) e Parigi (+0,55%).

A Piazza Affari, Ferrari è maglia rosa dei primi scambi (+2%). E’ ben comprato il comparto dell’industria e quello dell’auto: St segna +1,6%, Leonardo +1,09%, Exor +0,87%, Fca +0,9% e Prysmian +0,8%. Negative Bper (-0,6%) e Snam (-0,25%).

Non si fermano le vendite su Telecom, che cede l’1% a 0,6 euro dopo il tonfo di ieri.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background