Pulisce casa e muore intossicata  

Scritto da il 12 luglio 2018

Pulisce casa e muore intossicata

(Afp)

Pubblicato il: 13/07/2018 16:07

Un’intossicazione da ammoniaca e candeggina. Sarebbe questa la causa della morte di una 30enne spagnola, deceduta lunedì scorso nella sua abitazione di Madrid dopo essersi sentita male e aver avvertito i soccorsi. La donna – riferisce ‘El País’ – era sola in casa e stava pulendo la cucina da circa due ore quando ha iniziato ad avere dei capogiri. A quel punto ha deciso di chiamare il numero delle emergenze, ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto era già troppo tardi.

Dopo aver forzato la porta d’ingresso i vigili del fuoco hanno trovato la 30enne stesa a terra e già in arresto cardiocircolatorio. I medici hanno provato a rianimarla per mezz’ora ma non c’è stato nulla da fare. Ora si indaga sulle cause del decesso. Al momento l’ipotesi principale è quella dell’intossicazione per inalazione di ammoniaca e candeggina. Quando questi due prodotti vengono miscelati si forma la cloramina, un nuovo composto altamente tossico.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background