May: “Trump mi ha detto di fare causa all’Ue”  

Scritto da il 14 luglio 2018

May: Trump mi ha detto di fare causa all'Ue

Donald Trump e Theresa May (AFP PHOTO)

Pubblicato il: 15/07/2018 12:53

Donald Trump “mi ha detto che dovrei citare in giudizio l’Unione europea, non fare negoziati” sulla Brexit. Lo ha rivelato la premier britannica, Theresa May, alla Bbc. Venerdì il presidente degli Stati Uniti aveva affermato, nel corso di una conferenza stampa congiunta, di aver dato un suggerimento alla May, ma lei lo aveva trovato troppo “brutale”. Alla domanda del conduttore del programma ‘The Andrew Marr Show’ su cosa le avesse consigliato Trump, la premier ha quindi risposto: “Mi ha detto che dovrei citare in giudizio l’Unione europea, non negoziare con loro, denunciarli”.

May ha spiegato che, nel corso del loro incontro a Chequers, l’inquilino della Casa Bianca le ha però suggerito anche di “non andarsene” dai colloqui. “Non abbandonare questi negoziati sennò poi sei bloccata. Vorrei che ci sedessimo per negoziare l’accordo migliore per la Gran Bretagna”, ha poin detto la premier britannica, riferendo le parole di Trump.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background