“Ecuador pronto a revocare asilo di Assange”  

Scritto da il 20 luglio 2018

Ecuador pronto a revocare asilo di Assange

(Afp)

Pubblicato il: 21/07/2018 21:49

Il presidente dell’Ecuador Lenin Moreno, in Europa tra il 22 e il 28 luglio, è in trattative con il Regno Unito per fa sì che il fondatore di Wikileaks Julian Assange venga costretto a lasciare l’ambasciata di Londra entro le prossime settimane. Lo riporta the Intercept che cita una fonte vicina al Ministero degli Esteri ecuadoriano.

Secondo la fonte lo scopo nascosto e reale del viaggio del presidente, che prevede anche una tappa a Madrid, è incontrare i funzionari britannici per formalizzare l’accordo in base al quale l’Ecuador ritirerà l’asilo politico di Assange, in vigore dal 2012, per consegnarlo alle autorità inglesi.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background