Milano parte debole, ribassi per Ferrari e Fca  

Scritto da il 24 luglio 2018

Milano parte debole, ribassi per Ferrari e Fca

TORINO – STABILIMENTO FIAT MIRAFIORI

Pubblicato il: 25/07/2018 10:07

La Borsa di Milano parte in leggero calo, in linea con le altre piazze europee. Sul Ftse Mib, che cede circa lo 0,1% nei primi scambi, sono in ribasso St (-3,5%), dopo i conti del semestre, Ferrari (-1%) e, di nuovo, Fca (-0,63%). Gli investitori attendono i conti del gruppo automobilistico e il debutto del nuovo ceo Mike Manley in conference call con gli analisti.

Tim, dopo un avvio in calo, gira in positivo e guadagna l’1,4% dopo i conti del semestre: i ricavi del gruppo – quelli confrontabili a parità di principi contabili – sono stati 9,5 mld di euro, in calo del 2,7% rispetto al primo semestre 2017. Sul paniere, è pesante Moncler (-0,7%). In buon rialzo, invece, Saipem (+1,7%) e Generali (+1,2%).

Lo spread tra Btp e Bund tedeschi ha aperto stabile a circa 229 punti base.

Tra le piazze europee, Parigi è positiva (+0,3%). Sono deboli Francoforte (-0,01%), Londra (-0,05%) e Madrid (-0,06%). Ieri, Wall Street ha chiuso mista, con il Dow in rialzo dello 0,79% e il Nasdaq in calo dello 0,01%. Sui mercati asiatici, ha chiuso in rialzo la Borsa di Tokyo (+0,46%). L’Euro è in leggero rialzo sul mercato dei cambi a 1,17 dollari.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background