Travolti durante rilievi: morto vicebrigadiere ferito 

Scritto da il 30 luglio 2018

Travolti durante rilievi: morto vicebrigadiere ferito

(Fotogramma)

Pubblicato il: 31/07/2018 22:13

“Apprendo con grande commozione la notizia della morte del vicebrigadiere dell’Arma dei carabinieri Attilio Picoco, rimasto gravemente ferito nel tragico evento nel quale ha perso la vita anche l’appuntato scelto Vincenzo Ottaviano“. Così il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in un telegramma inviato al Comandante generale dell’Arma dei carabinieri, generale di Corpo d’Armata, Giovanni Nistri. Picoco è deceduto oggi nell’ospedale “San Giovanni Bosco” di Napoli dove era stato ricoverato lo scorso 20 luglio

I due carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Nola, spiega una nota del Viminale, erano stati coinvolti in un grave incidente stradale ad Acerra, il 20 luglio scorso, durante l’espletamento del servizio lungo la statale SS7 bis “Nola-Villa Literno”. Nell’incidente ha perso la vita anche la guardia giurata Gennaro Benigno.

Anche il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, appresa la triste notizia del decesso di Attilio Picoco, esprime alla famiglia del militare e al Comandante Generale dell’Arma, profondo cordoglio e sentimenti di affettuosa vicinanza a nome delle Forze Armate e suo personale.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Prossimo Articolo

Aumenta il debito  


Thumbnail

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background