Borse in calo per timore inasprimento dazi 

Scritto da il 1 agosto 2018

Borse in calo per timore inasprimento dazi

Pubblicato il: 02/08/2018 09:51

Scivolone delle Borse europee nei primi scambi della seduta. Il timore di un inasprirsi della guerra commerciale dopo le ultime sulle intenzioni dell’amministrazione Trump (vorrebbe tassare al 25% e non al 10% i 200 miliardi di import cinese) scatena le vendite sui mercati asiatici con un contraccolpo sulle piazze europee.

La Borsa di Milano perde lo 0,8% a 21.610 punti, Londra cede lo 0,46% e Francoforte oltre l’1%. Negative anche Parigi (-0,4%) e Madrid (-0,4%).

Ieri, il Nyse ha chiuso la seduta contrastato dopo la decisione della Fed – ampiamente attesa – di lasciare i tassi invariati. Il Dow Jones ha chiuso gli scambi in calo dello 0,3%, il Nasdaq in progresso dello 0,4%. L’indice tecnologico ha risentito positivamente del rally di Apple, sulla scia dei conti del trimestre migliori del previsto. La Borsa di Tokyo, alla fine della seduta asiatica, perde l’1%; lo Shanghai Composite è in calo del 2%.

Sul paniere principale di Piazza Affari, sono in forte calo Poste (-2,7%), Tenaris (-5%), Exor (-2,2%), Fca (-2,2%) e Saipem (-1,6%). Rimbalza leggermente Finecobank (+0,3%).


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background