Venezia, schianto tra barche: 2 morti 

Scritto da il 3 agosto 2018

Venezia, schianto tra barche: 2 morti

(Vigili del Fuoco)

Pubblicato il: 04/08/2018 09:14

Due pescatori morti in uno scontro fra imbarcazioni nella Laguna di Venezia. E’ successo poco prima di mezzanotte a Sant’Andrea San Nicoletto Lido. Le due vittime erano a bordo di una barchino, in quel momento fermo, quando sono state travolti da un motoscafo con 4 persone a bordo, che sono rimaste ferite e sono state portate in ospedale ma non sono in pericolo di vita. Sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto, oltre alla Polizia e ai Vigili del Fuoco con due imbarcazioni e il nucleo sommozzatori di Vicenza.

A seguito dell’incidente uno dei due pescatori, un uomo di circa 60 anni, era stato portato in ospedale, dove è deceduto poco dopo, mentre il corpo della seconda persona deceduta è stato trovato in acqua privo di vita e recuperato dai soccorritori.

ZAIA – ”Servono regole più severe per la navigazione in laguna. Non è la prima volta che accadono tragedie come questa, è evidente che c’è un problema che va risolto” dice all’AdnKronos il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. ”Non ha senso morire in questo modo”, aggiunge il governatore esprimendo vicinanza e condoglianza alle famiglie dei due pescatori deceduti. ”Non conosco ancora le dinamiche dell’incidente – sottolinea Zaia – quindi non entro nel merito del caso specifico, saranno gli inquirenti a chiarire modalità, cause e responsabilità, ma è evidente che occorre una regolamentazione e maggiore severità; e lo dico conoscendo il mare, da patentato”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background