24 ore di sangue a Chicago  

Scritto da il 5 agosto 2018

24 ore di sangue a Chicago

Immagine di repertorio (Xinhua)

Pubblicato il: 06/08/2018 10:41

Ventiquattro ore di estrema violenza a Chicago, dove tra le 10 di sabato e le 10 di domenica mattina almeno 34 persone sono state raggiunte da colpi di pistola e cinque di queste sono morte. Lo riferiscono i media locali, che citano la polizia secondo la quale alcune delle sparatorie, che si sono concentrate sui lati ovest e sud della città, sono legate a scontri tra bande criminali.

Le violenze più gravi sono avvenute tra mezzanotte e le 3 del mattino, quando sono state colpite 30 persone. Cinque sparatorie in totale, in cui sono state colpite 25 persone e si sono registrate tre o più vittime. Una singola sparatoria nel quartiere di Gresham ha ferito otto persone, tra cui quattro ragazze adolescenti.

“La città di Chicago ha vissuto una notte violenta, colpi di pistola casuali o mirati sulle nostre strade sono assolutamente inaccettabili”, ha affermato in una conferenza stampa il capo della polizia di Chicago, Fred Waller, aggiungendo che gran parte della violenza è dovuta a scontri tra le bande.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background