Bracciante freddato in casa a Foggia  

Scritto da il 6 agosto 2018

Bracciante freddato in casa a Foggia

(Fotogramma)

Pubblicato il: 07/08/2018 11:31

Un bracciante agricolo di nazionalità ucraina, 34 anni, è stato ucciso a colpi di pistola nella propria abitazione questa notte, mezz’ora dopo le la mezzanotte. I fatti sono avvenuti ad Ascoli Satriano, in provincia di Foggia. Anche la madre della vittima, una 60enne ucraina è stata ferita. La donna, dopo essere stata operata, è stata ricoverata all’ospedale di Foggia ma non è in pericolo di vita. Intanto un uomo (si tratterebbe del convivente della donna) è stato fermato dai carabinieri ed è tuttora sottoposto ad interrogatorio da parte del pubblico ministero della Procura della Repubblica di Foggia.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background