Europee positive in chiusura, Milano +1,27%  

Scritto da il 6 agosto 2018

Chiusura positiva per le piazze finanziarie europee nonostante le tensioni commerciali in corso tra Usa e Cina e all’indomani della introduzione delle sanzioni americane sull’Iran. Milano è la piazza che meglio performa nel Vecchio Continente: il Ftse Mib termina la giornata in progresso dell’1,27%A 21.853 punti , mentre l’All Share segna +1,14% a 24.112. Nel resto dell’Europa, Parigi avanza dello 0,81%, Francoforte termina in progresso dello 0,4% eLondra chiude in rialzo dello 0,71%. A sostenere il listino principale sono Unicredit che termina la giornata in rialzo del 2,88% nel giorno della diffusione dei conti del semestre che battono le attese degli analisti. Svetta Pirelli che termina con un guadagno del 3,89%. Acquisti anche su Atlantia (+2,7%), Moncler (+2,61%). Vendute le Campari (-1,21%), le Fca (-0,43%) e le Banco Bpm (-0,17%)


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background