Chiudono in rosso le europee su guerra dazi, Milano -0,29%  

Scritto da il 7 agosto 2018

Chiusura in calo per le piazze finanziarie europee ad accezione di Londra che termina positiva: Milano cede lo 0,29%, Francoforte perde lo 0,12%, Parigi segna -0,35%, mentre il Ftse 100 inglese avanza dello 0,75%. A frenare il Vecchio continente la guerra commerciale in corso tra Usa e Cina. A pesare sull’andamento degli indici anche la flessione del prezzo del petrolio successiva alla diffusione del dato americano sulle scorte di greggio, peggiore delle attese. Tra le blue chips milanesi, pesante Bper Banca che all’indomani dei conti del semestre perde il 5,91%. Prese di profitto su Moncler (-2,23%). In deciso rialzo Pirelli che avanza del 2,38%. A2A cresce dell’1,55%, Banco Bpm +1,04%.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background