Di Maio: “Io e Salvini ci capiamo al volo”  

Scritto da il 8 agosto 2018

Di Maio: Io e Salvini ci capiamo al volo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 09/08/2018 09:05

Grande sintonia tra i vicepremier. E’ quanto assicura Luigi Di Maio ai microfoni di ‘Non stop news’ su Rtl 102.5. “Con la Lega abbiamo sempre avuto rapporti corretti e leali, anche sul dl dignità ho ricevuto il massimo sostegno” dice il leader del M5S. “Ho trovato grande sintonia in questi due mesi, io e Salvini ci capiamo al volo e questa è una buona cosa”, sottolinea Di Maio.

“Sono orgoglioso del fatto che il decreto dignità sia stato approvato senza la fiducia, in passato abbiamo visto atti di forza in Parlamento” mentre questa volta, rileva, “addirittura sono stati approvati emendamenti dell’opposizione”. Il decreto dignità, prosegue il vicepremier, “riduce i contratti precari e aumenta quelli stabili. Non era scontato che venisse approvato, gli è stata fatta una guerra da parte di alcune lobby ma i cittadini sono stati dalla nostra parte”.

Di Maio parla poi dei vaccini. “Devono rispettare lo stesso livello di obbligo che c’è in Europa”, afferma, e “le famiglie che non stanno vaccinando i figli vanno convinte a farlo” ma “dire a quei bambini, che non hanno il vaccino, che non devono andare neanche a scuola, secondo me è uno sbaglio perché i bambini non c’entrano niente”.

Riguardo al cambio al vertice dell’Agenzia delle Entrate, da stamattina a capo “c’è il generale della Guardia di Finanza Tonino Maggiore ed è la prima volta – evidenzia – che un generale della Gdf va a capo dell’Agenzia delle Entrate: è un grande segno perché vogliamo metter mano ai grandi evasori di questo Paese, quelli che hanno rubato sulla pelle dei piccoli imprenditori e dei risparmiatori”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background