Germania: piani trasporto pubblico contro lo smog, test in 5 città  

Scritto da il 13 agosto 2018

Lotta allo smog: la Germania punta sul trasporto pubblico

(Fotolia)

Pubblicato il: 14/08/2018 12:20

La Germania punta sul trasporto pubblico e sulle piste ciclabili per ridurre l’uso dell’auto privata e contrastare l’inquinamento atmosferico che, in molte città del Paese, ha superato i limiti imposti dall’Unione europea. Sono cinque le città coinvolte nel progetto pilota che dovranno presentare dei piani ad hoc per i quali il governo centrale ha messo in campo 130 milioni di euro da qui al 2020: Bonn, Essen, Mannheim, Reutlingen e Herrenberg.

Si tratta, per la Germania, di un test: se i piani per ridurre l’inquinamento atmosferico dovessero funzionare in queste cinque città, le stesse misure verranno poi estese a livello nazionale. Qualche esempio? Bonn prevede di introdurre, per i nuovi utenti del trasporto pubblico, un biglietto annuale da 365 euro, 1 euro al giorno.

Bruxelles ha minacciato di portare Berlino davanti alla Corte di giustizia europea per le ripetute violazioni dei limiti di inquinamento da NOx (gli ossidi di azoto) e per questo la Germania ha stanziato 1 miliardo di euro per combattere l’inquinamento atmosferico, con 250 milioni provenienti dalle case automobilistiche tedesche.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background