“In fuga dal ponte senza voltarci indietro”  

Scritto da il 14 agosto 2018

In fuga dal ponte senza voltarci indietro

(Afp)

Pubblicato il: 15/08/2018 06:57

“Siamo usciti dall’auto sotto la pioggia battente”, il marito ha preso in braccio il figlio di tre anni “e siamo corsi via senza voltarci indietro”. A raccontare così gli attimi di terrore sul ponte Morandi a Genova è su Twitter Maitre Leonine, un’avvocatessa francese. “Abbiamo visto altra gente correre, urlare, che lasciavano come noi le vetture sul ponte”, ha aggiunto la donna.

L’avvocatessa era in viaggio verso l’Italia in macchina. Su Twitter ha raccontato che l’auto ha fatto prima un movimento come se planasse sull’acqua, poi “abbiamo visto un pilone del ponte che se ne andava verso destra”. “Tre secondi dopo, riflesso stupido, abbiamo tentato di fare marcia indietro”, ma non era possibile. Così hanno lasciato l’auto con la chiave nel cruscotto e le portiere aperte e sono fuggiti.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background