Infermiera in pensione tenta di avvelenare il marito  

Scritto da il 18 agosto 2018

Infermiera in pensione tenta di avvelenare il marito

Immagine d’archivio (Fotogramma)

Pubblicato il: 19/08/2018 18:11

Una donna di 65 anni, infermiera in pensione, è stata arrestata in provincia di Matera dai carabinieri della Compagnia di Tricarico, con le accuse di atti persecutori, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia ai danni del marito, pure pensionato. I loro rapporti familiari erano estremamente deteriorati tanto che nelle indagini sono emerse svariate condotte vessatorie e minacciose, denunciate dal coniuge.

Viene contestato anche un caso di avvelenamento da sovradosaggio di benzodiazepine, somministrato ad insaputa della vittima. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Matera su richiesta della locale Procura.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background