Le borse europee chiudono negative in attesa Fed, Milano -0,44%  

Scritto da il 22 agosto 2018

Borsa: europee deboli in avvio, a Piazza Affari recupera Pirelli, +1,02%

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/08/2018 09:46

Avvio all’insegna della debolezza per la Borse europee che mantengono un atteggiamento di cautela rispetto agli sviluppi della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi.

Gli indici delle principali piazze del Vecchio continente restano sostanzialmente ancorati alla parità, confermando l‘andamento impresso sin dall’inizio della settimana: Parigi +0,09%, Francoforte -0,04%, Londra +0,01%, Amsterdam +0,08% e Bruxelles +0,22%.

Piazza Affari è in linea: l’indice Ftse Mib avvia gli scambi a 20.692 punti (-0,04%), l’All Share a 22.943 (-0,01%).

Sul principale listino milanese fari puntati su Pirelli che, dopo la difficile giornata di ieri, con perdite che hanno raggiunto quasi cinque punti percentuali, a mercati chiusi ha rassicurato gli investitori spiegando di non rilevare “cambiamenti significativi” sul mercato tyre per il 2018, “nei mercati in cui opera”, che “abbiano impatti sulle proprie previsioni”. Il titolo, in avvio, schizza a quota +1,02%.

Segno positivo anche per il comparto lusso, con Ferragamo in progresso dello 0,66%, seguito da Moncler (+0,50%) e Luxottica (+0,07%).

Notizie opposte per Atlantia che, dopo un tentativo di rimbalzo operato nella mattinata di ieri, riprende la discesa e scivola a quota -1,05%. Partenza con il freno tirato anche per i bancari, con Unicredit che arretra dello 0,53%, seguita da inte Sp (-0,36%), Ubi (-0,09%) e Banco Bpm (-0,17%).

Lo spread segna 267 punti base con un rendimento del 3,02%. In leggero calo anche il cambio euro-dollaro, a quota 1,1567.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background