Spread in aumento, costi e rischi in vista dell’autunno – Italia Economia n. 35 del 29 agosto 2018  

Scritto da il 28 agosto 2018

Da maggio il differenziale di rendimento tra Btp e Bund tedeschi è aumentato in media di circa cento punti base. Se si mantenesse tale, comporterebbe un aumento della spesa per interessi del 12% al 2020. Con la fine del Quantitative easing, lo situazione è destinata a complicarsi.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background