Champions, Roma con Real. Juve pesca United e Psg per Napoli   

Scritto da il 29 agosto 2018

Champions, Roma con Real. Juve pesca United e Psg per Napoli

(Afp)

Pubblicato il: 30/08/2018 19:07

Champions League, ecco i risultati dei sorteggi a Montecarlo. Roma nel Gruppo G con gli spagnoli del Real, i russi del Cska Mosca e i cechi del Viktoria Plzen. La Juventus di Cristiano Ronaldo nel Gruppo H con gli inglesi del Manchester United, gli spagnoli del Valencia e gli svizzeri dello Youg Boys. Girone durissimo per il Napoli che è stata sorteggiata nel Gruppo C con i francesi del Psg, gli inglesi del Liverpool e i serbi della Stella Rossa. Sorteggio non fortunato anche per l’Inter di Spalletti che è stata inserita nel gruppo B insieme agli spagnoli del Barcellona, gli inglesi del Tottenham e gli olandesi del Psv.

TUTTI I SORTEGGI – Questi gli otto gironi: Gruppo A – Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Monaco, Club Brugge; Gruppo B – Barcellona, Tottenham, Psv Eindhoven, Inter; Gruppo C – Psg, Napoli, Liverpool, Stella Rossa; Gruppo D – Lokomotiv Mosca, Porto, Schalke 04, Galatasaray; Gruppo E – Bayern Monaco, Benfica, Ajax, Aek Atene; Gruppo F – Manchester City, Shakhtar Donetsk, Olimpique Lione, Hoffenheim; Gruppo G – Real Madrid, Roma, Cska Mosca, Viktoria Plzen; Gruppo H – Juventus, Manchester United, Valencia e Young Boys.

TOTTI, SEMBRA FACILE MA GIRONE DURO – “Sulla carta sembra tutto semplice” commenta Francesco Totti a Sky, dopo il sorteggio di Champions che ha visto la Roma sorteggiata nel Gruppo G con Real Madrid, Cska Mosca e Viktoria Plzen. “L’anno scorso dovevamo arrivare terzi, invece abbiamo battuto chiunque. E’ un girone duro, sappiamo che il Real farà un girone a parte, sono campioni in carica e sono difficili da battere, ma cercheremo in tutti i modi di arrivare minimo secondi”. “Real senza Ronaldo? Vediamo che squadra sarà, anche se parliamo sempre di extraterrestri. Ha perso Ronaldo ma ha comprato altri giocatori anche se Ronaldo è tra i più forti al mondo, ma il Real è sempre una squadra da rispettare, competitiva e difficile da battere”, ha aggiunto il dirigente giallorosso. “L’obiettivo della Roma quest’anno in Champions? Fare meglio dell’anno scorso vorrebbe dire andare in finale a Madrid, non sarà facile, cercheremo di arrivare il più lontano possibile. Le aspettative sono altissime, la squadra è forte, il gruppo unito e il mister ha grandi obbiettivi. Cercheremo di dire la nostra anche in campo europeo, poi in Italia è un altro discorso. La squadra è competitiva, la società ha fatto questa scelta sul mercato, da rispettare, ha comprato giocatori di valore, giovani e punteremo forte su di loro”, ha spiegato Totti che ha poi raccontato un aneddoto proprio legato al Real Madrid. “Alla mia ultima partita a Madrid ci sono stati giocatori che si inchinavano, mi chiedevano foto, maglia, è stato un giorno gratificante che ricorderò per sempre. Il presidente Florentino Perez ha voluto la mia maglia a tutti i costi con una dedica diversa: ‘mi ha chiesto di scrivere, ‘l’unico giocatore che mi ha detto di no al Real Madrid'”.

ALLEGRI, GRUPPO IMPEGNATIVO CON SQUADRE DI ASSOLUTO VALORE “Gruppo impegnativo, con squadre di assoluto valore – twitta il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri -, grande tradizione e stadi storici: è questa la nuova Champions League”.

ANCELOTTI, GIRONE MOLTO DIFFICILE MA ANCHE PER LORO – “Un Girone molto difficile”. Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, commenta così il sorteggio di Montecarlo di Champions League. “Giocheremo contro due candidate alla vittoria della Champions quali Psg e Liverpool. Ma sono convinto che sarà difficile anche per loro giocare contro il Napoli” conclude.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background