Becciu: “La Chiesa si salva solo se siamo uniti al Papa”  

Scritto da il 31 agosto 2018

Becciu: La Chiesa si salva solo se siamo uniti al Papa

(Fotogramma)

Pubblicato il: 01/09/2018 09:55

Se ci ritroviamo uniti al Papa la Chiesa si salverà. Se invece creiamo divisioni, la Chiesa rischia gravi conseguenze”. Lo ha sottolineato ieri il cardinale Angelo Becciu che da oggi inizierà il suo nuovo incarico di prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi presiedendo a Kosice, in Slovacchia, la beatificazione di Anna Kolesarova, 16enne uccisa nel 1944 da un militare sovietico durante l’occupazione dell’Armata Rossa.

Parlando dello stato d’animo all’indomani del documento dell’ex nunzio Carlo Maria Viganò che è arrivato a chiedere le dimissioni del Papa, a Vatican News, osserva: “Sono appena tornato dalla Sardegna. Ho visto molto sconcerto nella gente. Faccio mio lo sconcerto della gente e soffro con loro; rinnovo – come gli stessi cristiani cattolici hanno fatto – la mia vicinanza al Santo Padre e la disponibilità d’animo a difenderlo sempre”. “Il Papa – prosegue – si ama e lo si ama fino in fondo. Dal Papa si ricevono e si accolgono tutte le sue istruzioni, indicazioni e parole. Quindi, se ci ritroviamo uniti al Papa la Chiesa si salverà”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background