Europee negative su timori dazi, Milano azzera sul finale  

Scritto da il 4 settembre 2018

Chiusura in rosso per le principali piazze finanziarie europee. Anche Milano, che si era mossa in controtendenza per tutta a seduta, azzera sul finale e termina sotto la parità. Il Ftse Mib a 20.581 punti (-0,09%), Francoforte lascia sul terreno l’1,39%, Parigi segna -1,54%, Londra perde un punto percentuale. Ad appesantire le Borse i timori per la guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti a un giorno dalla chiusura delle consultazioni pubbliche per l’introduzione delle nuove tariffe. Il comparto bancario termina in verde con Banco Bpm che vola del 7,17%; Ubi segna +6,31%, Bper +4,27%, Mediobanca +3,25%. Vendite su Stm (-4,63%), Moncler -3,95%, Tenaris (-2,97%).


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background