India, essere gay non è più reato  

Scritto da il 5 settembre 2018

India, essere gay non è più reato

(Afp)

Pubblicato il: 06/09/2018 11:23

Con una sentenza storica, la Corte Suprema dell’India ha stabilito che essere gay non è più un reato penale nel paese. La sentenza rovescia un giudizio del 2013 che confermava una legge dell’era coloniale, nota come sezione 377, in base alla quale i rapporti tra persone dello stesso sesso venivano classificati come “reato contro natura“. “Criminalizzare gli atti omosessuali è irrazionale, arbitrario e manifestamente incostituzionale. Era diventata un’arma per la persecuzione della comunità Lgbt”, ha detto il giudice Dipak Misra dopo settimane di discussione.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background