Malore in acqua, sub muore all’Isola del Giglio  

Scritto da il 6 settembre 2018

Malore in acqua, sub muore all'Isola del Giglio

(Fotogramma)

Pubblicato il: 07/09/2018 18:22

Un sub di 54 anni, di origine cubana ma residente a Porto Recanati (Macerata) ha accusato un improvviso malore appena entrato in acqua per fare un’immersione, ed è morto poco dopo malgrado i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. E’ accaduto oggi, intorno alle 12,30, all’Isola del Giglio (Grosseto).

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri e dalla guardia costiera, il sub era appena entrato in acqua di fronte alla scogliera de Le Scole, nello stesso punto dove naufragò la Costa Concordia il 13 gennaio del 2012, quando ha accusato difficoltà respiratorie.

Riportato sulla scogliera ha perso conoscenza. A nulla sono valse le pratiche di rianimazione effettuate dai sanitari, arrivati sul posto con una barca da Giglio Porto, insieme a quelli che si sono calati con il verricello dall’elisoccorso Pegaso.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Prossimo Articolo

Abisso Roma, altro ko  


Thumbnail
Articolo Precedente

Marquez re di Aragon  


Thumbnail

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background