Il 72% delle imprese è ottimista, a rilento la digitalizzazione  

Scritto da il 9 settembre 2018

Il 72% delle imprese è ottimista, a rilento la digitalizzazione

Pubblicato il: 10/09/2018 19:14

Cresce il numero di persone che guardano con fiducia al futuro dell’Italia (38%), come emerge dall’indagine di Ipsos-EY che sarà presentata nel prossimo Capri Digital Summit. Gli ottimisti sono più dei pessimisti (36%), anche se questo sentimento non si evince nei consumatori, il cui numero di fiduciosi resta invariato rispetto ai primi mesi dell’anno. Cresce anche l’aspettativa della popolazione nei confronti delle imprese italiane, soprattutto verso quelle medio-piccole: 72%, il dato più alto registrato dall’inizio dell’anno.

In continua espansione anche la diffusione di internet: due persone su tre hanno usato la rete nel 2017 e quasi una su due la utilizza tutti i giorni. Il 30% delle famiglie, però, è ancora privo di una connessione web. Nel connettersi, lo smartphone ha largamente superato PC e tablet, soprattutto tra i giovani: oltre il 74% nella fascia di età tra i 14 e i 24 anni, con punte dell’81% tra quelli di 18-19 anni. Capitolo Fake News: il 47% della popolazione ritiene le notizie meno affidabili per le possibili manipolazioni, anche se il 52% si considera in grado di distinguere quelle vere da quelle false.

Anche le imprese si stanno muovendo sempre di più verso la digitalizzazione: il 45% ha investito nell’ultimo triennio nella sicurezza informatica e il 28% in applicazioni web e mobili. Tra le piccole imprese invece il livello è ancora basso o molto basso (89%). Donato Iacovone, ad di EY Italia, ha così commentato questi dati: “L’Italia ha davanti alcune sfide fondamentali per la sua crescita, è necessario investire nella tecnologie destinate all’economia digitale, anche se non soprattutto nelle piccole e medie imprese.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background