Borsa: europee aprono positive, a Piazza Affari corrono banche e Telecom  

Scritto da il 10 settembre 2018

Borse europee aprono positive, a Piazza Affari corrono banche e Telecom

(Fotogramma)

Pubblicato il: 11/09/2018 10:04

Le Borse europee avviano in rialzo la seduta odierna di scambi, con Milano a registrare il risultato migliore sostenuta dalla contrazione dello spread, stamane sceso a 229 punti base (il rendimento è al 2,70%).

Oltreoceano, Wall Street ieri ha terminato gli scambi a quota -0,23%; chiusura negativa anche per Shanghai, in calo dello 0,18%, mentre Tokyo corre e raggiunge l’1,30%.

Nel Vecchio continente, le principali piazze finanziarie segnano incrementi attorno a un quarto di punto percentuale: Francoforte è in progresso dello 0,22%, Parigi dello 0,23%. Bruxelles avanza dello 0,31%, mentre Amsterdam resta invariata. Unica in controtendenza Londra, con il Ftse100 che arretra dello 0,16%.

A Piazza Affari il Ftse Mib avvia gli scambi a quota +0,43%, l’All Share segna +0,41%.

Sul principale listino milanese i fari sono puntati su Telecom, tra gli operatori che ieri hanno presentato le offerte per l’assegnazione delle frequenze 5G: il titolo è maglia rosa a quota +2,06%, segnando un prezzo di 0,55 euro per azione.

Riprendono a correre le banche, dopo la performance di ieri, sulla scia dello spread: la migliore è Ubi che avvia le contrattazioni in progresso dell’1,25% seguita da Bper (+1,20%), Banco Bpm (+1,07%) e Intesa Sanpaolo (+0,70%). Sul fronte opposto Leonardo, che cede lo 0,72% e Atlantia che lascia sul terreno lo 0,68%. Avvia debole il comparto del lusso: Moncler segna -0,27%, Ferragamo -0,25% e Luxottica -0,04%.

Crescono i prezzi del petrolio, con il Brent che supera i 77 dollari al barile (+0,71%). Euro in rialzo sul dollaro, con il cambio a 1,1632.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background