Goldin e Anzovino in ‘La grande storia dell’impressionismo’  

Scritto da il 19 settembre 2018

Goldin e Anzovino in 'La grande storia dell'impressionismo'

Pubblicato il: 20/09/2018 16:27

Da Monet a Van Gogh, la pittura sale sui palchi dei principali teatri italiani grazie al nuovo racconto-spettacolo creato da Marco Goldin che avrà al suo fianco il compositore e pianista Remo Anzovino. Dopo la data zero in programma il 17 novembre al Teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme, in provincia di Parma, il debutto de ‘La grande storia dell’impressionismo’ è fissato per il 19 novembre al Teatro Nazionale di Milano.

Goldin, grande esperto di impressionismo, condurrà poeticamente lo spettatore per mano nella Francia degli ultimi decenni dell’Ottocento, attraverso parole, immagini e musica. Con lui, infatti, c’è uno dei principali esponenti della scena musicale contemporanea, Anzovino, che ha composto le musiche originali dello spettacolo. Musiche che eseguirà dal vivo al pianoforte. Sullo sfondo le esclusive scenografie video create dai videomaker Fabio Massimo Iaquone e Luca Attilii.

“Sono veramente felice di tornare a incontrare il pubblico nei teatri italiani, per un racconto-spettacolo che rappresenta una novità, dal punto di vista del modo, nel mio percorso – dice Goldin – Affronterò infatti, nella luce meravigliosa dell’emozione che nasce dalla conoscenza, la storia dell’impressionismo per come si è sviluppata fin dagli anni sessanta dell’Ottocento. Fatti, personaggi, quadri, luoghi e soprattutto l’elogio della natura”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background