Salvini: “Porti chiusi ad Aquarius 2” 

Scritto da il 19 settembre 2018

Salvini: Porti chiusi ad Aquarius 2

(Foto Afp)

Pubblicato il: 20/09/2018 21:17

“La Aquarius 2, nuovo nome e nuova bandiera (prima Gibilterra e ora Panama), ha recuperato una decina di persone in acque sar libiche, a poche miglia dalla terraferma, ma si è rifiutata di collaborare con la guardia costiera di Tripoli. Ora vaga nel Mediterraneo: certamente non avrà spazio nei porti italiani”. E’ quanto afferma il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Sos Mediterranee e Medici senza frontiere, le due ong che gestiscono la Aquarius 2, avevano annunciato questa mattina di aver soccorso un barcone con 11 migranti – dieci uomini ed un adolescente – a bordo al largo della Libia e di aver cercato un porto nel quale sbarcarlo, dopo ave rifiutato di riportarli nel Paese nordafricano. Dopo aver tentato di contattare la guardia costiera libica, la Aquarius 2 aveva recuperato gli 11 migranti e aveva contattato le autorità italiane, maltesi e tunisine. Secondo Sos Mediterranee, le autorità italiane avevano passato l’ìnformazione alla Marina libica, che aveva chiesto all’Aquarius 2 di trasferire i migranti su un loro pattugliatore. “Non essendo la Libia riconosciuta come un porto sicuro – ha sottolineato la ong – Aquarius ha risposto che non poteva legalmente trasbordare delle persone che verrebbero rimandate lì”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background