Spazio, anche Seul si affida al lanciatore Vega C  

Scritto da il 19 settembre 2018

Spazio, anche Seul si affida al lanciatore Vega C

L’ad di Avio Giulio Ranzo (a sinistra)

Pubblicato il: 20/09/2018 17:06

Nuovo cliente internazionale per Vega C. L’istituto spaziale coreano si è infatti affidato al lanciatore europeo di nuova generazione per portare in orbita il satellite per l’osservazione della terra Kompsat-7 del Korea Aerospace Research Institute (Kari). Avio, che ha sviluppato e realizzato Vega C nei suoi stabilimenti di Colleferro, ha annunciato che la missione sarà effettuata dal centro spaziale di Kourou, in Guyana francese, a partire dal dicembre 2021.

“Siamo molto soddisfatti di questo nuovo contratto” ha commentato l’ad di Avio, Giulio Ranzo, sottolineando che l’accordo “è un’ulteriore conferma della fiducia che il nuovo lanciatore europeo Vega C sta riscontrando nei clienti a livello internazionale”.

Il lancio inaugurale di Vega C è previsto per la fine del 2019 e Avio riferisce che già sono stati firmati importanti contratti: due per la messa in orbita di quattro satelliti di Airbus Defense and Space per l’osservazione della terra, uno con l’Agenzia Spaziale Italiana per COSMO-SkyMed e uno con l’Agenzia tailandese per lo sviluppo della tecnologia spaziale (GISTA) per il satellite di osservazione della terra Theos2.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background