Cresce il turismo marittimo  

Scritto da il 21 settembre 2018

Cresce il turismo marittimo

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 22/09/2018 10:52

Priorità alle riforme legate alla nautica e attenzione sul tema della portualità turistica. Sono gli argomenti al centro della V Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo che si è svolta nella cornice ancora una volta del Salone Nautico di Genova, alla presenza del Ministro delle Politiche agricole e del Turismo Gian Marco Centinaio. Al tavolo Federturismo, Ucina- Confindustria Nautica, Assomarinas e Assobalneari. Centinaio si è congratulato per “l’esempio virtuoso delle attività di incoming svolte in sinergia fra Ucina e Ice”, in merito alla kermesse della nautica di Genova. Durante la Conferenza sono stati confermati dati positivi sulla ripresa del settore e analizzati l’andamento del mercato dei servizi portuali turistici e affrontati i temi su canoni demaniali e riforma del demanio che contempli il ripristino di un sistema specifico di evidenza pubblica per i porti diverso dalla Bolkestein.

“Abbiamo scelto il più grande Salone del Mediterraneo – ha dichiarato il vicepresidente vicario di Federturismo Marina Lalli – per sottolineare come il turismo costiero e marittimo rappresentino un’importante fonte di crescita per il nostro Paese che va sostenuto per ottenere vantaggi in termini economici e ambientali e per migliorare la competitività del settore su scala mondiale”.

Un momento importante anche per “rinnovare, in vista della Legge di Bilancio, l’appello al Governo di tenere alta l’attenzione sulla problematica delle concessioni demaniali marittime e il loro rapporto con le normative europee che finora hanno avuto un’applicazione distorta e di fare chiarezza sull’esclusione dalla Bolkestein delle imprese balneari e dei porti turistici per salvare gli investimenti attuali e futuri”, hanno sottolineato anche il presidente di Assomarinas Roberto Perocchio e il presidente di Assobalneari Fabrizio Licordari.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background