Esplode petardo, gravissimo bimbo di 10 anni  

Scritto da il 22 settembre 2018

Esplode petardo, gravissimo bimbo di 10 anni

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/09/2018 15:22

Un bimbo di 10 anni è ricoverato da ieri sera in rianimazione all’ospedale “SS Annunziata” di Sassari per l’esplosione di un ordigno artigianale. L’incidente ieri a tarda sera al campo sportivo di Siligo (Ss) dove il ragazzino era con il padre ed il fratello più piccolo per la partita di calcio tra la squadra locale e il Pozzomaggiore per assistere all’esordio del fratello maggiore.

Alla fine della gara il bimbo ha raccolto un ordigno che era stato lanciato dagli spalti (non è chiaro se un grosso petardo o una bomba carta) e proprio in quel momento gli è esploso in mano, dilaniandogli l’arto. Leggermente feriti anche il padre ed il fratellino. Immediati i soccorsi e il trasporto del ragazzo all’ospedale di Sassari, poi nel corso della notte il trasferimento d’urgenza al Reparto di Chirurgia della Mano all’ospedale di Cagliari. Sul posto i rilievi tecnici dei Carabinieri del paese e della Compagnia di Bonorva che hanno avviato le indagini per chiarire chi abbia lanciato l’ordigno e di che tipo fosse lo stesso.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background