Cybersecurity, JuliaSoft sbarca in Germania e in Usa  

Scritto da il 23 settembre 2018

Cybersecurity, JuliaSoft sbarca in Germania e in Usa

Francesco Savino, ad JuliaSoft

Pubblicato il: 24/09/2018 11:57

JuliaSoft, società del gruppo Corvallis specializzata in cybersecurity, accelera il percorso di internazionalizzazione grazie a una partnership di distribuzione con il gruppo americano GrammaTech Inc., leader mondiale nel settore dell’analisi statica del software embedded, e con l’apertura di una nuova sede a Monaco in Germania. E’ quanto si legge in una nota. Le due operazioni, spiega l’azienda, rientrano nel piano industriale di crescita avviato dalla società veronese, che mira a stabilire una presenza stabile nei mercati tedesco e statunitense, tra i più avanzati a livello mondiale sul fronte cybersecurity.

Il nuovo presidio fisico di JuliaSoft in Germania “è giustificato dai volumi che caratterizzano questo mercato: basti pensare che, mentre la spesa italiana in qualità del software ammonta a circa lo 0,8% della spesa IT complessiva, in Germania la quota sale all’8%, tenendo conto del fatto, inoltre, che gli investimenti tedeschi nel settore IT sono quattro volte superiori a quelli registrati nel nostro Paese”, recita ancora la nota.

L’accordo siglato con la società americana prevede l’integrazione della suite Julia nella gamma di soluzioni GrammaTech, al fine di estendere l’operatività dal linguaggio C/C#, anche a Java, .Net e Android. La partnership prevede, inoltre, che la suite Julia sia distribuita direttamente, sia negli Stati Uniti sia a livello mondiale, tramite la rete specializzata di rivendita della società americana. Nel contempo, JuliaSoft potrà proporre ai propri clienti, grazie all’integrazione delle due tecnologie, una soluzione end-to-end per gli ecosistemi IoT e Industry 4.0.

“La partnership con GrammaTech negli Usa e la nuova sede in Germania, rappresentano i primi importanti passi della nostra strategia di espansione internazionale. Si tratta dunque di una grande sfida ma siamo convinti che le nostre soluzioni finalizzate al miglioramento dell’efficienza, della sicurezza del software, nonché alla tutela e al rispetto della privacy, troveranno ottimi riscontri tra le aziende che mirano ad incrementare l’efficienza dei propri processi e a salvaguardare la reputazione del proprio brand”, commenta Francesco Savino, amministratore delegato di JuliaSoft.

“I sistemi dove il software svolge un ruolo critico dal punto di vista della sicurezza hanno spesso componenti sia in linguaggi C/C++, sia in Java o C#. La collaborazione tra GrammaTech e JuliaSoft offrirà a questi progetti capacità avanzate di analisti statica, abbattendo i costi di sviluppo e riducendo notevolmente le vulnerabilità rispetto ad attacchi esterni”, dice invece Mark Hermeling, Senior Director Product Marketing di GrammaTech.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background