Gastronomia: Myriam Picot, nascerà nel 2019 a Lione la Città del Gusto  

Scritto da il 23 settembre 2018

Myriam Picot, nascerà a Lione nel 2019 la Città del Gusto

Myriam Picot, vicepresidente della ‘Métropole’ di Lyon

Pubblicato il: 24/09/2018 16:39

”Nascerà a Lione nel 2019, la Città della Gastronomia. Boutique, ristoranti, caffè. Un luogo d’animazione e di incontri nel centro della città sotto il segno della benessere e della salute a cui parteciperanno, tra gli altri, anche gli artisti del Musée des Confluences diretto da Hélène Lafont-Couturier”. E’ quanto ha annunciato Myriam Picot, vice presidente della ‘Métropole’ di Lione, con deleghe all’educazione, alla cultura, al patrimonio e allo sport.

E in piena Biennale de la Danse, il cui storico défilé è stato dedicato quast’anno alla Pace, ha aggiunto: ”Si tratta di un grande festival della creazione contemporanea – che riunisce nella nostra città non soltanto un pubblico francese, ma spettatori che giungono da tutto il mondo. Un’ottimo lavoro quello perseguito dalla direttrice artistica Dominique Hervieu nella nostra città – ha aggiunto – alla guida della Triennale del Giappone. Un modo per ‘tessere’ legami e relazioni ancora più forti all’interno di un progetto che coinvolge professionisti, amateurs, semplici spettatori, cittadini comuni. Come dovrebbe essere l’arte. Alla portata di tutti”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background