Borse ok, Milano corre su banche e petrolio   

Scritto da il 24 settembre 2018

Borsa, Milano recupera con Leonardo

Pubblicato il: 25/09/2018 10:18

Timido recupero in avvio di seduta per le Borse europee, in leggero rialzo dopo i ribassi registrati lunedì alla luce delle tensioni tra Cina e Stati Uniti sul fronte dazi. La Borsa di Milano è invece in forte ripresa e segna un rialzo dell’1% a 21.439 punti. Più piatte le altre: Londra segna +0,05%, Parigi +0,2% e Francoforte +0,09%. Madrid è positiva (+0,35%).

Sul Ftse Mib è comprata soprattutto Leonardo, in progresso del 3,7% a 10,85 euro. Avvio positivo anche per St (+1,36%), Fca (+0,96%), Banca Generali (+1,36%) e Unicredit (+1,13%). La peggiore è Salvatore Ferragamo (-0,5%), mentre Telecom è positiva nei primi scambi (+0,6%) dopo il cda di ieri, che “ha proseguito l’attività di analisi delle opportunità” di investimenti e dismissioni senza prendere decisioni concrete.

Sui mercati internazionali, le attese sono per la riunione della Fed che, mercoledì 26, dovrebbe alzare di tassi di un altro quarto di punto. Ieri, la Borsa di Wall Street ha chiuso piatta con il Nasdaq (+0,08%) e negativa con il Dow Jones (-0,68%). Le Borse asiatiche hanno chiuso la seduta miste: Tokyo guadagna lo 0,3% e la piazza di Shanghai perde lo 0,76%. Non si ferma la corsa del greggio: il Wti si muove sopra i 72 dollari al barile, il Brent sale a 81,5 dollari al barile.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background