Panchine bollenti  

Scritto da il 25 settembre 2018

Panchine bollenti

Eusebio Di Francesco (FOTOGRAMMA/IPA)

Pubblicato il: 26/09/2018 13:47

Brividi alla sesta. Sia come elevazione alla potenza, nel senso di moltissimi brividi, sia come ‘sesta giornata da brivido’. Almeno per alcuni allenatori della Serie A che, nel turno infrasettimanale, rischiano la panchina. Il nome che, considerando la passata stagione, fa più scalpore – e di cui si parla molto in queste ore tra radio e giornali – è quello di Eusebio Di Francesco.

Per il tecnico della Roma questo inizio campionato si sta rivelando decisamente difficile: 5 punti in campionato, frutto di una vittoria contro il Torino alla prima giornata e poi 2 pareggi (contro Atalanta e Chievo) e 2 sconfitte (contro Milan e Bologna). Senza contare il secco 3-0 in Champions in casa del Real Madrid. Per questo, all’Olimpico, potrebbe andare in scena un Roma-Frosinone da ultimo appello.

Situazione che, in realtà, vale per anche per Moreno Longo: il suo Frosinone ha infatti un solo punto in classifica (dopo il pareggio con il Bologna di fine agosto) e si trova al penultimo posto, con il Chievo che chiude a -1.

Anche la squadra felsinea allenata da Filippo Inzaghi non vive una situazione tranquilla: con quattro punti in classifica (pareggio col Frosinone e vittoria proprio sulla Roma) si trova al terzultimo posto in compagnia dell’Empoli. E tra poche ore, gli 11 di Inzaghi arriveranno allo Juventus Stadium dove ad attenderli ci sono Ronaldo e compagni. Un valzer che, tra sfide incrociate di queste prime giornate, ha visto protagoniste proprio loro… Roma, Frosinone, Bologna.

E in questo valzer potrebbe entrarci anche Walter Mazzarri che è alla ricerca di una risposta dal suo Torino. Una partita ‘calda’ contro l’Atalanta in cui i granata cercheranno di portare a casa il bottino pieno per smuovere la classifica che, al momento, li vede appaiati proprio alla Roma con 5 punti (assieme al Milan di Gattuso, all’Atalanta e Cagliari) ottenuti grazie a due pareggi (Inter e Udinese) e alla vittoria contro la Spal.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background