Grillo: “Soldi per sanità anche da lotta a cattiva spesa”  

Scritto da il 28 settembre 2018

Grillo: Soldi per sanità anche da lotta a cattiva spesa

(Fotogramma)

Pubblicato il: 29/09/2018 19:27

“Resto convinta che le risorse non debbano arrivare solo dalla legge di bilancio. Ogni ministero deve fare la sua parte, e alla Salute stiamo lavorando dal primo giorno su come migliorare gli acquisti e su come ridefinire la governance del farmaco. Nel 2019 vedremo già i primi importanti risultati contro la cattiva spesa“. Lo scrive il ministro della Salute Giulia Grillo in un post su Facebook, in cui fa il punto sui fondi per la sanità nell’aggiornamento al Def e sugli impegni presi in termini di investimenti e di riduzione della spesa sanitaria a carico dei cittadini. “Con l’aggiornamento al Def abbiamo in sostanza disegnato la cornice della prossima legge di bilancio e messo nero su bianco alcuni elementi di programmazione fondamentali per i prossimi anni. Mi chiedo come facciano le opposizioni a conoscere tutte le misure di un provvedimento che non esiste. Come si fa già a dire che manca 1 miliardo per la #sanità?“. “Ho detto in tutti gli incontri che ho avuto nei giorni scorsi, al presidente del Consiglio, al vicepremier Di Maio, al ministro dell’Economia e a tanti colleghi ministri che sulla #sanità è arrivato il momento di #investire. Dobbiamo trovare risorse importanti e – afferma il ministro – mi batterò affinché questo avvenga”. “Dobbiamo trovare le risorse necessarie per il rinnovo dei contratti dei medici e del comparto, con effetto retroattivo – afferma Grillo – , perché il precedente governo si è ‘dimenticato’ di trovare tutte le coperture. Mi sono impegnata inoltre per l’abolizione del #superticket, per diminuire così la spesa sanitaria a carico dei cittadini”. “Su questi punti – conclude Grillo – stiamo lavorando perché sono tutte misure contenute nel contratto di governo e noi onoriamo gli impegni presi. Sono sicura che nei prossimi giorni troveremo le soluzioni migliori per garantire sempre più attenzione alla salute di tutti”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background