Tesla, Musk dovrà lasciare la presidenza  

Pubblicato da in data 29 Settembre 2018

Tesla, Musk dovrà lasciare la presidenza

Elon Musk (Afp)

Pubblicato il: 30/09/2018 09:12

Una maximulta di 40 milioni di dollari e l’addio di Elon Musk alla presidenza di Tesla. E’ in sintesi quanto prevede l’accordo raggiunto dal colosso delle auto elettriche statunitense con la Sec (Securities and Exchange Commission), l’autorità di vigilanza della Borsa Usa. Un’intesa che chiude il caso dei tweet fuorvianti di Musk sui prezzi delle azioni.

L’azione legale per frode da parte della Sec era stata avviata dopo che il 7 agosto Musk aveva twittato che stava “considerando” il delisting di Tesla a 420 per azione, con “finanziamento garantito”. Il fondatore della società dovrà ora lasciare la presidenza e pagare 20 milioni di dollari di multa – altri 20 li pagherà il colosso delle auto elettriche per un totale di 40 milioni di dollari – nell’ambito dell’accordo per il patteggiamento. L’intesa prevede che Musk possa rimanere Ceo di Tesla ma dovrà rinunciare alla presidenza per almeno tre anni.

“In realtà, Musk sapeva che la potenziale transazione era incerta e soggetta a numerose contingenze“, ha scritto Sec dopo aver presentato accuse di frode all’inizio di questa settimana osservando inoltre che i tweet avevano causato notevoli turbative del mercato. La Sec ha osservato che il tweet ha contribuito a spingere la quota di Tesla del 6% e che una quota di 420 dollari era “un sostanziale premio al suo prezzo di negoziazione in quel momento”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background