Bullyctionary, il bullismo dalla A alla Z  

Scritto da il 1 ottobre 2018

Bullyctionary, il bullismo dalla A alla Z

Pubblicato il: 02/10/2018 16:04

Si chiama Bullyctionary ed è il primo dizionario online, scritto con i ragazzi, che raccoglie e monitora le parole più utilizzate dai bulli in rete. Ma è anche un progetto, che prevede incontri in tutta Italia rivolti alle famiglie, per informare, sensibilizzare ed educare sul cyberbullismo. Ed è valso a Generali Italia il “Premio Areté” per la Comunicazione d’Impresa, assegnato nell’ambito del Salone CSR 2018 di Milano e promosso da Nuvolaverde Onlus con Confindustria, Abi e Gruppo 24 Ore.

Questa la motivazione del premio: “L’azione va in molte direzioni: i ragazzi innanzitutto, la famiglia attraverso i luoghi di lavoro, il web. Azione corale su un tema che coinvolge tutti e che va affrontato in armonia senza terrorismo psicologico”.

Con Bullyctionary, spiega Lucia Sciacca, direttore Comunicazione e Sostenibilità di Generali Italia, “grazie alle nostre agenzie sul territorio, agli amici di Informatici Senza Frontiere e all’importante contributo di testimonial d’eccezione, vogliamo fare sistema comune per contrastare il cyberbullismo. Intendiamo così creare una rete virtuosa a supporto dei ragazzi e delle famiglie”.

Per sensibilizzare i ragazzi sul fenomeno sono stati infatti coinvolti dei testimonial d’eccezione. Al Salone della CSR di quest’anno il musicista Saturnino con Federico Basso e Davide Paniate dei Boiler di Zelig, hanno trattato il tema del bullismo con musica e parole.

Saturnino e il duo dei Boiler, si aggiungono alla squadra di ambassador di Bullyctionary: la creator Sofia Viscardi, il cantante Michele Bravi, i campioni italiani di rugby Edoardo Gori, Tommaso Allan e Alessandro Zanni, e Mauro Sanchini, ex motociclista italiano ora telecronista della MotoGP.

“Bullyctionary”, nato dalla collaborazione con J. Walter Thompson Italia e lanciato con Informatici Senza Frontiere, è un progetto aperto e collaborativo a cui tutti possono aderire candidando una o più parole sul sito http://www.bullyctionary.generali.it/ e partecipando agli incontri sul territorio nelle Agenzie di Generali.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background