Esplode chiavetta Usb, poliziotto ferito  

Scritto da il 8 ottobre 2018

Esplode chiavetta Usb, poliziotto ferito

(Fotogramma)

Pubblicato il: 09/10/2018 11:19

E’ giallo sull’esplosione di una chiavetta Usb che ha provocato il ferimento alla mano di un poliziotto negli uffici della Polizia giudiziaria di Trapani. L’ispettore di polizia stava verificando il contenuto della chiavetta Usb, fatta recapitare a una avvocata di Trapani nel settembre del 2016, quando quest’ultima è esplosa subito dopo esser stata inserita nel computer. Il plico era stato portato in Procura dal Presidente dell’Ordine degli avvocati nel settembre di due anni fa per denunciare che il mittente della lettera, inviata pochi giorni prima a una civilista, non apparteneva all’Ordine dei legali. La busta era rimasta ferma in Procura per due anni. Fino a ieri, quando il pm ha chiesto al poliziotto della Pg di occuparsi del plico. Subito dopo l’esplosione. L’ispettore ha subito la frattura di due dita mentre ha perso un pezzo di falange del pollice, che però è stato riattaccato all’ospedale di Marsala.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background