Pirelli chiude investimento per stabilimento in Cina  

Scritto da il 8 ottobre 2018

Pirelli chiude investimento per stabilimento in Cina

Pubblicato il: 09/10/2018 10:00

Pirelli, in esecuzione degli accordi già comunicati l’1 agosto, ha sottoscritto il closing per l’acquisto di una partecipazione del 49%della joint venture che detiene, attraverso la società Jining Shenzhou Tyre, un nuovo stabilimento di produzione di pneumatici Consumer in Cina. L’investimento di Pirelli per la partecipazione del 49% nella joint venture è pari a circa 65 milioni di euro.

Pirelli avrà inoltre il diritto, da esercitare nel periodo compreso tra l’1 gennaio 2021 e il 31 dicembre 2025, di incrementare tale partecipazione fino al 70%. L’operazione, come già comunicato, non modifica i target previsti nel piano industriale 2017-2020.

Il nuovo stabilimento, che sarà gestito dal management Pirelli, “fornirà la necessaria flessibilità produttiva nel segmento High value, tenuto conto – si evidenzia nella nota del gruppo – dell’evoluzione del mercato cinese, degli sviluppi attesi nel segmento dell’auto elettrica e della quota crescente di omologazioni ottenute nel segmento del primo equipaggiamento in Cina, Giappone e Corea”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background