Benzina e diesel, i prezzi dei prossimi giorni  

Scritto da il 11 ottobre 2018

Benzina e diesel, i prezzi dei prossimi giorni

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 12/10/2018 12:48

Carburanti, cosa accade? Mentre al distributore cambiano le sigle per identificare gasolio, verde, gpl e metano – con etichette e sigle posizionate sia sugli erogatori che sui serbatoi dei nuovi veicoli conformi allo standard definito nella norma EN 16942 – i prezzi dei carburanti dovrebbero rimanere fermi nei prossimi giorni.

“A meno di drastiche variazioni in più od in meno delle quotazioni internazionali alla chiusura dei mercati di oggi o del tasso di cambio euro/dollaro – sottolinea Maurizio Micheli, il presidente di Figisc – Confcommercio nell’Osservatorio prezzi – ci sono ad oggi plausibili presupposti, dopo gli aumenti delle due ultime settimane, per una aspettativa di prezzi stabili, media dei due prodotti benzina e gasolio e delle due modalità di servizio ‘self’ e ‘servito’, per i prossimi 4 giorni con scostamenti compresi attorno ai 0,2 cent/litro in più od in meno, per poi diminuire in maniera più sensibile se si mantengono i fondamentali di mercato in fase ribassista”.

Al monitoraggio, effettuato in collaborazione con Assopetroli -Assoenergia, dei prezzi pubblicati dalla Commissione Ue risulta che nella data dell’8 ottobre lo ‘stacco italia delle imposte sui carburanti’ è di +22,7 cent/litro per la benzina e +20,7 per il gasolio e le imposte hanno inciso nella settimana sul prezzo finale della benzina per il 60,97 % e per il 56,44 % su quello del gasolio”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background